ExLibris


 


Cartaceo

Gestite le vostre collezioni cartacee

 

Per continuare ad offrire i loro servizi in un ambiente in costante evoluzione, le biblioteche moderne hanno l’esigenza di dotarsi di un’infrastruttura adeguata. Ex Libris offre due affermati sistemi integrati—ALEPH e Voyager—che rappresentano l’infrastruttura di cui le biblioteche accademiche, nazionali e di ricerca di oggi hanno bisogno per gestire le loro collezioni cartacee, e, allo stesso tempo, per fornire allo staff e agli utenti le soluzioni necessarie per soddisfare le loro esigenze in continua evoluzione.
Con oltre 20 anni di esperienza e con implementazioni in tutto il mondo, le soluzioni ILS di Ex Libris soddisfano le esigenze di biblioteche di tutti i tipi e dimensioni, spaziando da quelle più piccole e con risorse limitate a quelle di grandi dimensioni e ai consorzi con milioni di voci ed un alto volume di transazioni.


Forniscono Servizi Eccellenti che Migliorano il Livello di Soddisfazione dell’Utente

  • Offrono ampie opzioni di servizi self-service per l’ordinazione di materiali e la gestione degli account
  • Mettono a disposizione funzionalità di discovery e delivery multilingue
  • Forniscono una soluzione universale per il discovery e il delivery di tutti i tipi di materiali grazie all’integrazione con Primo già inclusa
  • Integrano i servizi di biblioteca in altri ambienti utilizzati dagli utenti quali portali e sistemi per la didattica


Migliorano l’Efficienza Operativa e Riducono i Costi

  • Aumentano l’efficienza dello staff grazie a processi e flussi di lavoro incorporati, facilmente personalizzabili, basati sulle migliori pratiche definite del settore  
  • Automatizzano le procedure, permettendo così allo staff di risparmiare tempo che potranno dedicare ad attività maggiormente produttive
  • Utilizzano estese funzionalità di reportistica che permettono di prendere decisioni basate sui dati garantendo la gestione più efficace delle collezioni e delle risorse della biblioteca


Prodotti inclusi in questa soluzione

 
 


In evidenza


Casi di studio


RSS