ExLibris

La Biblioteca Interuniversitaria di Montpellier raggiunge l’Università Federale Toulouse Midi-Pyrénées diventando il primo network bibliotecario francese a scegliere Ex Libris Alma e Primo

Il passaggio a Ex Libris Alma nell’ambito del quadro nazionale francese ABES aiuterà le università a ottimizzare gestione e ricercabilità delle risorse elettroniche.

Parigi, Francia - 21 settembre 2017. Ex Libris®, ProQuest company, ha il piacere di annunciare che la Biblioteca Interuniversitaria di Montpellier (BIU) ha scelto la piattaforma di gestione della biblioteca, Ex Libris Alma®, e la soluzione per il discovery e il delivery Primo® per ottimizzare la gestione della biblioteca e il discovery. Alma e Primo sostituiranno l’attuale ILS Aleph®.

La BIU sfrutterà la stretta integrazione tra Alma e Primo per facilitare la gestione del crescente catalogo di risorse elettroniche della biblioteca. Di conseguenza, la semplificazione dei flussi di lavoro e il miglioramento della ricercabilità produrranno vantaggi per gli utenti e i bibliotecari di tutte le istituzioni di cui la BIU gestisce i sistemi: l’Università Paul Valéry Montpellier 3, l’Università di Montpellier, l’Università di Nîmes, la Scuola Nazionale Superiore di Chimica di Montpellier e l’Istituto Protestante di Teologia (Facoltà di Montpellier).

“Tra gli obiettivi strategici della BIU,” ha spiegato il direttore Matthieu Desachy, “rientrano lo sviluppo dei servizi digitali ed elettronici e il coinvolgimento in progetti nazionali come, ad esempio, il progetto del Sistema di Gestione della biblioteca condivisa, avviato dall’Agenzia Bibliografica di Istruzione Superiore (ABES), in cui la BIU è sito pilota. Nell’ambito di questo accordo-quadro, abbiamo scelto Alma e Primo considerando la crescente importanza che le risorse elettroniche assumono per i nostri utenti, oltre al progressivo aumento della percentuale di budget assorbita da tali risorse. Insieme, queste questioni ci impongono di gestire in modo efficace ed efficiente le nostre risorse nonché di renderle facilmente disponibili per il corpo docente, i ricercatori e gli studenti.”

Ofer Mosseri, Vice Presidente aziendale e Direttore Generale di Ex Libris EMEA, ha commentato: “Sono lieto che la Biblioteca Interuniversitaria di Montpellier abbia scelto Alma e Primo per migliorare i propri servizi. Questa decisione rispecchia i punti di forza di Alma e Primo in materia di gestione unificata di una quantità rapidamente crescente di risorse elettroniche in tutta la rete bibliotecaria.”

A proposito della Biblioteca Interuniversitaria di Montpellier
Situata nella Francia meridionale, vicino al Mar Mediterraneo, la Biblioteca Interuniversitaria di Montpellier è un network che comprende biblioteche universitarie e biblioteche associate che servono l’intera comunità accademica e supportano tutte le discipline insegnate dai 6.000 membri dello staff agli oltre 65.000 studenti presso l’Università di Montpellier. I servizi della biblioteca includono l’accesso a una collezione di oltre 1,5 milioni di libri e una vasta gamma di risorse elettroniche e digitali.
Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il nostro sito web o a seguirci su Facebook.

A proposito di Ex Libris
Ex Libris, a ProQuest company, è uno dei maggiori produttori a livello mondiale di soluzioni in cloud e locali per le biblioteche accademiche, nazionali e di ricerca.  Offrendo soluzioni SaaS per la gestione e il discovery di una gamma completa di materiali bibliotecari, oltre a soluzioni mobili per le università finalizzate a favorire il coinvolgimento e il successo degli studenti, la Società serve migliaia di clienti in 90 paesi. Per maggiori informazioni su Ex Libris, visitate il nostro sito web, e raggiungeteci su Facebook, YouTube, LinkedIn, e Twitter.

RSS